TOUR ALLA SCOPERTA DEL MERAVIGLIOSO TERRITORIO DELLA MARCA TREVIGIANA

TOUR ALLA SCOPERTA DEL MERAVIGLIOSO TERRITORIO DELLA MARCA TREVIGIANA

VISITA GUIDATA DI TREVISO

Durata
circa 2 ore

Il tour include

  • Visita guidata privata

Il tour esclude

  • Biglietti di ingresso

Descrizione

Una Treviso da visitare ed amare. Perfetta in ogni stagione, questa città è ideale per chi ama passeggiare lentamente ed assaporare ogni dettaglio di ciò che lo circonda. Le dimensioni ridotte del centro storico rendono Treviso una meta facilmente visitabile in giornata

Le pavimentazioni di ciottoli consumati dal tempo, i piccoli corsi d’acqua, gli imponenti palazzi e le dimore signorili che trovano posto dentro il perimetro delle antiche mura cittadine rendono Treviso un gioiello da non perdere… Un itinerario turistico di Treviso vi racconterà la poesia e l’incanto di una delle più suggestive città d’arte venete!

Le nostre proposte di visita a Treviso includono i siti di maggiore importanza della città, i periodi storici che ne hanno maggiormente segnato la lunga storia ed alcune idee originali per chi ama lo sport o desidera una visita fuori dall’ordinario!

Itinerario Treviso centro: una visita guidata alla scoperta dei principali siti storico-artistici di Treviso, come la chiesa di S. Nicolò – che conserva al suo interno uno splendido affresco attribuito a Lorenzo Lotto; la Sala del Capitolo dei Domenicani – affrescata da Tomaso da Modena nel XIV secolo; il Duomo di Treviso – che accoglie l’Annunciazione del Tiziano; la chiesa di S. Francesco con i monumenti funebri della figlia del Petrarca e del figlio di Dante; il Museo di Santa Caterina posizionato all’interno di un antico convento, che accoglie affreschi di Tomaso da Modena e la splendida cappella degli Innocenti… Tra un sito e l’altro potrete percorrere le caratteristiche vie del centro affiancate da negozi e palazzi signorili, l’area della Pescheria e quella dei Buranelli, la celebre Piazza dei Signori col maestoso Palazzo dei Trecento e alcune originali ‘chicche’ come la goliardica Fontana delle Tette. Durante la passeggiata la vostra guida di Treviso vi racconterà la storia della città e vi segnalerà gli edifici di maggior rilevanza incontrati lungo il percorso, assieme ad alcuni esempi di architetture medievali.

Visita la Treviso medievale di Tomaso da Modena: un’emozionante percorso alla scoperta delle opere che Tomaso da Modena ha lasciato in eredità a Treviso… Scoprirete la chiesa di San Nicolò dei Domenicani e la Sala del Capitolo, la chiesa di San Francesco e quella di Santa Lucia, recentemente restaurata, il ciclo di Sant’Orsola custodito oggi al Museo civico di Treviso presso la Chiesa di Santa Caterina.

Treviso Ottocentesca: un affascinante itinerario di visita a Treviso che, dalla stazione, attraversa il centro storico alla ricerca delle tracce storico-artistiche risalenti al XIX secolo… Un emozionante viaggio alla scoperta della Treviso contemporanea passando attraverso i moti risorgimentali, i principali protagonisti, come Calvi, Silvio Pellico e Garibaldi, le prime innovazioni tecnologiche, …

Treviso Novecentesca: un’inedita visita guidata tra la Treviso antica e quella moderna, per comprendere quanto il passato abbia influenzato il presente… Nel tessuto urbano di Treviso, impregnato di secoli di storia, i linguaggi più moderni si sono inseriti con discrezione, prestando grande attenzione alle tradizioni architettoniche e agli stili già presenti in città. Architetti come Samonà, Scarpa, e Portoghesi sono solo alcuni dei grandi nomi che contribuito all’aspetto della Treviso contemporanea.

Treviso città d’acqua: soprannominata Piccola Venezia per il suggestivo intreccio di corsi d’acqua che percorre il centro storico, Treviso è menzionata nel IX canto della Divina Commedia come il luogo ‘dove Sile e Cagnan s’accompagna’… Il Sile sfiora la parte meridionale della città offrendo alcuni scorci di rara bellezza mentre il Botteniga si insinua tra vicoli e case diramandosi pittoreschi canali che percorrono l’intera città. La zona universitaria, i Buranelli, gli antichi mulini e gli scenari di rara bellezza che regala questa città vi faranno capire perché Dante ha deciso di citarla nella sua più grande opera…

Treviso vedutista: gli incredibili luoghi esaltati nel vedutismo trevigiano di Medoro Coghetto che, durante il ‘700, ha dipinto la sua città e la quotidianità che la contraddistingueva…. Durante questa inedita visita guidata di Treviso la guida porterà con sé delle riproduzioni di queste splendide vedute – sia di Coghetto sia di altri artisti che hanno immortalato vedute e attimi di vita quotidiana – e, fermandosi in corrispondenza dei luoghi rappresentati, evidenzierà i cambiamenti che distinguono la Treviso vedutista da quella attuale. Storie, leggende e racconti arricchiranno il percorso di visita e vi permetteranno di conoscere meglio i luoghi raffigurati. L’itinerario percorrerà Piazza dei Signori, Ponte de Pria, Duomo, Riva S. Andrea e la zona dell’antico porto, diventata l’attuale Quartiere Latino di Treviso.

Trekking urbano Treviso: visita guidata e trekking urbano uniti in un inedito itinerario di visita. L’inedita accoppiata Treviso Trekking Urbano rappresenta una valida alternativa alla tradizionale visita guidata a piedi nel centro storico: il percorso verrà effettuato a passo sostenuto, senza soste, e sarà arricchito da eventi storici e curiosità raccontati in corrispondenza dei siti o dei monumenti più importanti. Si consigliano scarpe comode ed abbigliamento adatto. Il nostro percorso di Trekking urbano a Treviso si svolge lungo le mura; la lunghezza del percorso è di circa 5 km e il tempo stimato per la percorrenza è pari a 2-3 ore.

 

TOUR MAROSTICA E BASSANO DEL GRAPPA

Durata
circa 8 ore e 30 minuti

 Il tour include

  • Veicolo ed autista privato a disposizione per i trasferimenti previsti nell’itinerario
  • Visita delle città indicate nel programma

 Il tour esclude

  • Pasti e degustazioni nelle grapperie
  • Biglietti d’ingresso

Descrizione

Un esclusivo itinerario tra diverse provincie del Veneto che coniuga arte e sapore in un’unica esperienza! Piacevoli soste presso le più celebri grapperie della regione renderanno più simpatico il classico tour. Potrete degustare le più pregiate qualità di grappa direttamente sul luogo di produzione.

Visiteremo Marostica, Asolo e Bassano del Grappa, dove è prevista la visita di due storiche grapperie e del Museo della Grappa.

La prima sosta sarà a Marostica, anche soprannominata ‘La città degli scacchi’.

La cittadina si trova in una felice posizione geografica tra l’alta pianura vicentina e la fascia collinare pedemontana. Qui avrete la possibilità di visitare il centro storico, percorrendo la maestosa cinta muraria che collega il castello inferiore a quello superiore.

Quest’ultimo domina dall’alto della collina la celebre piazza degli Scacchi, famosa in tutto il mondo per ospitare, a cadenza biennale, la storica partita con personaggi viventi. La cinta muraria, da poco percorribile, vi offrirà una splendida passeggiata fino al castello superiore, dove si gode un’insolita vista panoramica sulla città e sulla scacchiera.

La seconda tappa sarà Bassano del Grappa. Qui potrete degustare le migliori qualità di grappa di produzione locale e visitare l’affascinante centro storico.

Anche nota come ‘Città degli alpini’, Bassano si presenterà a voi come un’ospitale località ricca di storia e sapori genuini… Qui visiterete il più celebre dei monumenti bassanesi: il Ponte degli Alpini.

Il nostro tour propone anche la visita alla storica grapperia bassanese Nardini, dove potrete ‘addolcire’ la vostra visita culturale con una piacevole degustazione! Seguirà una tappa al Museo della Grappa presso Poli Distillerie, dove potrete scoprire le tradizionali tecniche di distillazione e apprezzarne direttamente i risultati grazie ad una degustazione in loco di cinque diverse tipologie di grappa.

La terza tappa sarà Asolo. Definita da Giosuè Carducci la ‘Città dei cento orizzonti’, Asolo rappresenta uno dei centri storici più suggestivi del Veneto. Raccolta entro le antiche mura che si diramano dalla Rocca del XII secolo, questa elegante cittadina serba tra i suoi angoli le testimonianze di una storia millenaria. La sua suggestiva posizione collinare l’ha eletta meta prediletta di poeti e scrittori che fin dai secoli scorsi sono stati attratti dalla sua raffinata atmosfera.

Nel centro storico, costruito intorno alla celebre Piazza Garibaldi, potrete visitare i simboli per eccellenza di Asolo: la Cattedrale, la Rocca e il Castello del X secolo.

 

 VISITA GUIDATA A VILLA TIEPOLO PASSI

Il tour include

  • Visita guidata

Descrizione

Questo magnifico esempio di Villa Veneta post-palladiana è stata costruita secondo gli stilemi di una delle più importanti figure del ‘500, Vincenzo Scamozzi… La guida vi farà entrare in un’atmosfera d’altri tempi fin dall’inizio della visita guidata: percorrendo gli eleganti saloni interni finemente decorati da artisti del XVII secolo e poi passeggiando nei raffinati giardini della villa, potrete vivere l’esperienza autentica del fascino di questa nobile residenza di campagna.

Il tour di Villa Tiepolo Passi a Carbonera, con visita guidata parte dal corpo centrale dell’edificio, la casa padronale, costruita in stile barocco veneziano: qui si narra la storia della potente famiglia Tiepolo, una delle casate che fondarono la Repubblica Veneta nel 697 d.C. e che, tra il XVI e XVII secolo, costruì la Villa.

Partendo dal piano terra, il percorso si snoda tra sale e salotti impreziositi da soffitti alla sansovina e stucchi, permettendovi anche di ammirare una inedita quadreria del Frigimelica; si prosegue poi al piano nobile, nella sala da ballo, riccamente affrescata da Antonio Cerva detto ‘Il Bolognese’ con allegorie mitologiche che si stagliano su finte architetture affrescate secondo la moda seicentesca.

La visita di Villa Tiepolo Passi Treviso prosegue all’esterno sul grande Selese presidiato dai busti dei filosofi Democrito ed Eraclito che guardano il sole nascere e tramontare il 21 dicembre, simboli inequivocabili della destinazione agricola della villa. Attraversando un magnifico giardino all’italiana sviluppato sul fronte del palazzo, potrete ammirare una prospettiva panoramica lunga oltre due chilometri e mezzo. Passeggiando piacevolmente tra le ordinate siepi di bosso nano potrete ammirare la fontana centrale in pietra, la peschiera e le statue di Giovanni Torretto, maestro di Antonio Canova.

La visita guidata continuerà nel parco romantico all’inglese che si estende per due ettari a destra e a sinistra del giardino all’italiana, adornato da grotte e montagnole e da oltre 40 specie diverse di alberi secolari. Si giunge così alla cappella gentilizia. Questo piccolo oratorio privato, intitolato alla Madonna del Rosario, venne affrescato nell’ultimo quarto del Settecento da Giambattista Canal (nipote del celebre Canaletto) e gode dell’indulgenza plenaria concessa da Papa Pio VI.

La gentile ospitalità offerta dalla famiglia Passi, che a metà dell’Ottocento ereditò per vie matrimoniali la villa e tuttora vi risiede, dimostra la precisa volontà di tutelare un glorioso passato, memore di un rapporto forte e proficuo con l’intero territorio.

 

TOUR DELLA MARCA TREVIGIANA

Il tour include

  • Veicolo ed autista privato a disposizione per i trasferimenti previsti nell’itinerario
  • Visita delle città indicate nel programma

Il tour esclude

  • Pasti e degustazioni
  • Biglietti d’ingresso

Descrizione

La Marca trevigiana, territorio ricco di storia, arte e bellezze paesaggistiche, costituisce una meta molto apprezzata da coloro che decidono di trascorrere una giornata fuori Venezia.

Questo tour della marca trevigiana da Venezia vi offre la possibilità di visitare in un’unica giornata le località di Treviso, Possagno, Refrontolo, Cison di Valmarino e Conegliano.

Partendo da Treviso, vivace centro storico caratterizzato da scorci pittoreschi e una frizzante vita cittadina, si  potrà ammirare Piazza dei Signori, punteggiata da edifici storici come il Palazzo dei Trecento e la Loggia Dei Cavalieri.

  • Centro Storico: passeggiando lungo Piazza dei Signori, avrete l’occasione di ammirare i suoi edifici storici, ma anche farvi coinvolgere dalla vivace vita sociale, tra eleganti caffè e boutique di alta moda.
  • Duomo: raffinato esempio di architettura romanica, conserva al suo interno celebri capolavori, come gli affreschi del Pordenone e la pala con l’Annunciazione di Tiziano.
  • Isola della Pescheria: un caratteristico isolotto fluviale, inserito nel centro storico di Treviso e lambito dal fiume Cagnan Grando, che ospita il mercato del pesce cittadino.

Il tour proseguirà a Possagno, nota per aver dato i natali al celebre scultore neoclassico Antonio Canova. Numerose testimonianze del suo genio sono rimaste qui, riunite attorno a due monumenti principali che costituiscono meta del nostro tour:

  • Tempio Canoviano: edificio neoclassico progettato dallo stesso Canova a inizio Ottocento, sorge in posizione sopraelevata rispetto al centro abitato che domina dall’alto di un fondale montuoso. Il suo stile, con pianta centrale, cupola e pronao colonnato, rimanda all’arte greco-romana, trovando ispirazione in edifici antichi come il Partenone e il Pantheon.
  • Gipsoteca Canoviana: il Museo, interamente dedicato allo scultore e costruito nel 1863 attorno alla sua casa natale, è stato ampliato dal celebre architetto Carlo Scarpa. Al suo interno sono conservati pressoché tutti i modelli originali delle sue sculture, i bozzetti in terracotta e i gessi, ma anche disegni e dipinti autografi.

Dopo la pausa pranzo, si procederà per:

Refrontolo è una nota località vinicola, posta in un’affascinante posizione panoramica tra le colline del Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene. Qui avrete la possibilità di visitare il celebre Mulino della Croda che ospita al suo interno una casa-museo con l’originario impianto, la macina e vari ambienti abitativi.

Cison di Valmarino costituisce una cittadina dove arte e paesaggio si fondono in un connubio di bellezza assoluta. Il centro storico cisonese è occupato da caratteristici edifici storici, come il teatro, la loggia e l’antico palazzo municipale. L’attrazione principale, meta del nostro tour, è sicuramente Castelbrando, arroccato su una collina che domina tutta la Valmareno. L’antico castello ospita al suo interno il Museo di Castelbrando, dove potrete visitare curiose sezioni tematiche dedicate alle carrozze, ai costumi, alla musica medievale e molto altro….

Conegliano, ultima tappa di questo affascinante tour, chiuderà la vostra giornata nella Marca Trevigiana in bellezza! In una posizione privilegiata a ridosso delle Prealpi trevigiane, questa cittadina rappresenta un altro baluardo del distretto vinicolo del Prosecco. Nell’elegante centro storico avrete l’occasione di ammirare il castello scaligero, dominato da un’alta torre merlata, che ospita al suo interno il museo cittadino.

 

TOUR TREVISO E CASTELLO DI RONCADE 

Durata
circa 7 ore 

Il tour include

  • Trasferimento in pullman granturismo A/R
  • Passeggiata con accompagnatore nel centro storico come da programma
  • Visita guidata Castello di Roncade
  • Degustazione
  • Accompagnatore turistico

Il tour esclude

  • Pranzo
  • Ingressi e visite opzionali

Descrizione

L’escursione Treviso & Castello di Roncade wine taste prevede una passeggiata guidata nel centro storico trevigiano, del tempo libero per scoprire le attrazioni locali e una sosta a Roncade per visitare il suo splendido castello con un’affascinante visita guidata e degustazione.

Treviso è anche nota come città d’acqua ed è infatti soprannominata ‘Piccola Venezia’ per i vari corsi d’acqua che l’attraversano: qui vi attendono scorci di rara bellezza fatti di mulini, antichi palazzi che si specchiano sull’acqua e pittoreschi atolli galleggianti, come l’Isola della Pescheria, un caratteristico isolotto fluviale che ospita il mercato del pesce cittadino. Cuore della città e luogo di incontro dei trevigiani è piazza dei Signori, punteggiata da edifici storici. L’elegante Piazza rappresenta il cuore pulsante della città, attorno al quale si riuniscono i monumenti-simbolo del potere civile, tra i quali citiamo il Palazzo del Podestà, oggi sede della prefettura, la Torre Civica, detta anche ‘Rossignona’, e il Palazzo dei Trecento.

La visita di Treviso sarà interessata da una passeggiata guidata tra i maggiori monumenti della città

Il vostro accompagnatore vi guiderà alla scoperta dei principali siti storico-artistici della città raccontandovi curiosi aneddoti e storie avvincenti: passeggiando potrete ammirare le caratteristiche vie del centro respirando il fascino di questo antico centro dal sapore medievale.

Dopo la passeggiata avrete del tempo libero per fare shopping o approfondire la visita di alcuni edifici religiosi, come il Duomo – raffinato esempio di architettura romanica che conserva al suo interno celebri capolavori del Pordenone e di Tiziano – o la chiesa di San Nicolò che vanta uno splendido affresco attribuito a Lorenzo Lotto.

L’escursione proseguirà verso Roncade, dove vi attende una visita guidata del suo celebre Castello alla quale farà seguito una degustazione di tre diverse qualità di vino della cantina del Castello, accompagnate da deliziosi snack.